Germania, camionista colto da malore: esercito evita possibile strage

germania incidente esercito

Poteva essere un incidente stradale gravissimo, con un numero di vittime e ferite molto alto. Ma fortunamente tutto questo non è accaduto. Merito della tempestività e della prontezza di riflessi dimostrata dall’esercito tedesco. I militari sono intervenuti per evitare un incidente stradale dalle conseguenze potenzialmente drammatiche. Secondo una prima ricostruzione di quanto successo, un mezzo pesante stava percorrendo l’autostrada tedesca A4, nei pressi di Gera, città di quasi centomila abitanti situata nella Germania centrale.

Stando a quanto riportato dal sito tgcom24.it, il camion ha iniziato improvvisamente a sbandare finendo contro il guardrail. La ragione sarebbe da ricondurre ad un malore accorso al guidatore del camion. Un gruppo di soldati dell’esercito tedesco è dunque intervenuto per poter risolvere la situazione. I militari hanno dimostrato grande abilità, comprendendo subito la situazione e facendo il possibile per arrestare la corsa del camion senza controllo.

Il camion era diretto verso un cantiere

Uno dei soldati presenti è sceso dal mezzo su cui viaggiava per cercare di salire a bordo del camion e fermarlo dall’interno. Tuttavia questa manovra è risultata essere troppo complicata e pericolosa. Il militare non è riuscito ad entrare all’interno dell’abitacolo ed ha dovuto rinunciare. I soldati allora hanno subito escogitato una soluzione alternativa. Il gruppo ha pensato, quindi, di bloccare la corsa del mezzo superandolo e posizionandosi davanti.

L’operazione è riuscita meravigliosamente, evitando così conseguenze terribili. Il camion, infatti, era fatalmente diretto verso un cantiere autostradale. Purtroppo, il conducente del camion è morto poco dopo l’incidente. Ogni tentativo dei medici di salvargli la vita si è rivelato inutile.