Germania, Cdu nella bufera dopo batosta elettorale in Turingia -2-

Bea

Roma, 28 ott. (askanews) - Il risultato elettorale probabilmente costringerà la Cdu ad abbandonare la sua politica consolidata di ostracizzare la Linke, che per i leader conservatori è la reincarnazione del partito comunista che guidò la Germania est fino a trent'anni fa.

La coalizione di sinistra che finora ha guidato la Turingia, con la Linke, il centro-sinistra della Spd e i Verdi non ha i numeri per continaure a governare e ha bisogno della CDU per formare uan coalizione stabile. Tutti i partiti rifiutano di cooperare con i razzisti anti-islamici della AfD.

Un sondaggio pubblicato dopo l'elezione in Turingia ieri mostra che il 70% degli elettori Cdu del land vuole che il paritito entri nelal coalizione a guida Linke. Mike Mohring, capo locale del partito della cancelliera, guida la carica contro la posizione ufficiale del partito, affermando che spetta a lui e non a Merkel o Kramp-Karrenbauer, decidere se cambiare linea e aprire a una coalizione con la Linke.(Segue)