Germania e Francia: sostegno all'Oms, aumentiamo la contribuzione

Mos

Roma, 25 giu. (askanews) - La Germania e la Francia hanno annunciato oggi consistenti incrementi della contribuzione all'Organizzazione mondiale della sanit (Oms), mentre gli Stati uniti, in piena polemica con l'organizzazione Onu e con la Cina, hanno tagliato i rapporti con quest'agenzia. In una conferenza stampa congiunta con il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, i ministri della Sanit dei due paesi europei hanno ribadito il sosteno all'Oms.

"La Germania rimane una forte sostenitrice e un'amica, talvolta un'amica critica, ma una forte amica dell'Oms", ha affermato il ministro tedesco Jens Spahn. "Il mondo interconnesso richiede una globale gestione del rischio. Noi abbiamo bisogno di una forte, efficiente, trasparente e responsabile Organizzazione mondiale della sanit oggi pi che mai", ha continuato. (Segue)