Germania, governo annuncia norme restrittive contro neonazisti -2-

Mos

Roma, 30 ott. (askanews) - Secondo la proposta del governo, gli operatori delle piattaforme online dovranno segnalare alla polizia contenuti problematici. Si tratta di un passo ulteriormente avanti, rispetto a una legge contro la diffamazione online che Berlino aveva già introdotto due anni fa e che prevedeva per gli operatori dei social network l'obbligo di rimuovere entro 24 ore i contenuti che fomentino l'odio.

Un altro provvedimento riguarda il controllo della vendita delle armi. I servizi interni dovranno essere consultati quando una persona richiederà un porto d'armi.