Germania, governo impone l'obbligo del vaccino contro morbillo

Sim

Roma, 17 lug. (askanews) - Il governo tedesco ha deciso di rendere obbligatoria la vaccinazione contro il morbillo per tutti i bambini di asilo nido, scuole dell'infanzia e primaria. La proposta di legge, che entrerà in vigore il 1 marzo 2020, deve ora ottenere il via libera del parlamento, il Bundestag.

"Vogliamo proteggere tutti i bambini dal morbillo - ha detto il ministro della Sanità Jens Spahn, citato da Deutsche Welle - il morbillo è estremamente contagioso e può diventare molto grave, a volte con effetti letali". Il ministro ha anche detto di auspicare un incremento delle vaccinazioni volontarie per altre malattie, quali tetano, difterite e pertosse. (Segue)