Germania, Ifo: barometro dell’occupazione rimane stabile ad agosto

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 ago. (askanews) - La disponibilità ad assumere da parte delle aziende tedesche è leggermente diminuita. Il barometro dell'occupazione ifo è sceso a 101,0 punti ad agosto, in calo rispetto ai 101,1 punti di luglio. Tuttavia, le aziende in Germania stanno ancora pianificando di aumentare l'organico nonostante molte incertezze. Allo stesso tempo, tuttavia, la carenza di manodopera qualificata rende difficile coprire molti posti vacanti.

Nel settore manifatturiero - segnala l'Ifo in un comunicato - il barometro dell'occupazione è sceso per il terzo mese consecutivo. La disponibilità ad assumere è ora solo leggermente positiva. Nel settore dei servizi, l'indicatore si è leggermente ripreso dal forte calo di luglio. Mentre il settore IT è costantemente alla ricerca di nuovi dipendenti, il settore dell'ospitalità vorrebbe mantenere invariato per ora il numero di dipendenti. Nel commercio, il numero di clienti in calo e l'aumento dei costi si stanno lentamente riflettendo nella pianificazione del personale. In arrivo una prima tornata di licenziamenti. Nella costruzione, ci sono alcune segnalazioni isolate che nuove assunzioni sono in cantiere".