Germania: incendi negli Stati orientali e oltre il confine con la Repubblica Ceca

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Berlino, 26 lug. (Adnkronos/Dpa) – Molti incendi boschivi, provocati dalle condizioni di estrema siccità, hanno interessato la parte orientale della Germania, coinvolgendo gli stati del Brandeburgo e della Sassonia ed estendendosi oltre il confine nella Repubblica Ceca. Nel Brandeburgo, attorno a Berlino, sono andati in fiamme circa 8,5 chilometri quadrati di boschi e prati. Vicino al villaggio di Rehfeld, nel distretto Elba-Elster del Brandeburgo, 450 soccorritori sono intervenuti per domare un incendio di 850 ettari, favorito da raffiche di vento fino a 60 chilometri orari.

Un altro grave incendio ha destato preoccupazione nel vicino stato della Sassonia, nel Parco Nazionale della Svizzera Sassone, montuoso e di difficile accesso. Un incendio è scoppiato durante il fine settimana oltre il confine della Repubblica Ceca, nel Parco Nazionale della Svizzera Boema. Ai turisti è stato detto di andarsene e strade e sentieri sono stati chiusi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli