Germania: industria ha investito 63 mld nel 2021 +3,5%

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Wiesbaden, 16 nov. (Adnkronos) – Nel 2021 l'industria tedesca ha investito 63,0 miliardi di euro in immobilizzazioni materiali (ad esempio macchinari, terreni e fabbricati, utensili). L'Ufficio federale di statistica Destatis riferisce che si tratta di un aumento di 2,1 miliardi di euro, pari al 3,5%, rispetto all'anno precedente. Il volume degli investimenti è stato tuttavia inferiore del 10,9% rispetto al 2019, l'anno precedente all'inizio della crisi di Covid. A quel tempo, l'industria tedesca aveva investito 70,6 miliardi di euro.