Germania, intelligence: Aumenta minaccia estremisti destra e islamici

Berlino (Germania), 18 lug. (LaPresse/AP) - La Germania deve fare i conti con un aumento delle minacce da parte di militanti islamici ed estremisti di destra. È quanto si apprende dal rapporto dell'intelligence domestica relativo al 2011. Nel documento, pubblicato oggi dall'Ufficio federale per la protezione della Costituzione, si legge che l'anno scorso i salafiti musulmani nel Paese sono aumentati a 3.800. Inoltre, gli estremisti di destra con una propensione alla violenza sono cresciuti a 9.800 rispetto ai 9.500 del 2010 e i seguaci di gruppi neonazisti sono aumentati a 6mila sui 5.600 del 2010 e i 5mila del 2009.

Ricerca

Le notizie del giorno