Germania, inverno freddo potrebbe mettere a dura prova forniture gas - regolatore

Modellini di gasdotti davanti a una bandiera tedesca.

BERLINO (Reuters) - Un inverno freddo potrebbe mettere a dura prova le forniture di gas della Germania e un'eventuale carenza non sarà prevedibile fino a quando non sarà troppo tardi.

Lo ha detto Klaus Miller, presidente dell'ente regolatore dell'energia Bundesnetzagentur, in un'intervista al quotidiano economico Handelsblatt.

"Se avremo un inverno molto freddo, avremo un problema", ha detto Mueller.

La Germania sta cercando di raggiungere gli obiettivi di stoccaggio del gas in tempo per l'inverno. La società russa Gazprom ha interrotto le forniture alla Germania attraverso il gasdotto Nord Stream 1 il 31 agosto, dopo aver ridotto i flussi a giugno.

"Avendo strutture di stoccaggio ben riempite, possiamo guadagnare tempo per prepararci più a lungo a una carenza di gas", ha detto Mueller. "Tuttavia, non possiamo prevedere il consumo di gas con più di una settimana e mezza di anticipo. Ciò è dovuto principalmente alle previsioni meteorologiche".

Gli stoccaggi di gas erano quasi all'89% della capacità al 14 settembre. La Germania punta a raggiungere il 95% della capacità entro l'1 novembre.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)