Germania: l'erede di Merkel alla Cdu rinuncia alla successione

​Annegret Kramp-Karrenbauer ha deciso di non candidarsi come cancelliere e presto rinuncerà alla presidenza della CDU. Lo riferisce una fonte vicina al partito. Kramp-Karrenbauer ha dichiarato in mattinata, in una riunione dei dirigenti del partito cristiano-democratico, che "non intende candidarsi alla cancelleria tedesca", ha aggiunto la fonte, nel bel mezzo della crisi politica nazionale per un'alleanza regionale con l'estrema destra.