Germania, maxi esercitazione di artiglieria delle forze Nato

featured 1632060
featured 1632060

Roma, 21 lug. (askanews) – In Germania, a Grafenwohr, esercitazione di artiglieria su larga scala per le forze armate della Nato: un appuntamento annuale ma che quest’anno è andato i scena con grandi numeri e mezzi.

Vi hanno preso parte 2.379 soldati di 19 paesi partner dell’Alleanza Atlantica e i loro alleati; un allenamento di quattro giorni al campo militare tedesco nella più grande delle aree di addestramento permanente dell’esercito statunitense in Europa, con l’ombra dell’offensiva della Russia in Ucraina.

“Credo che tutti si rendano conto di ciò che sta accadendo non lontano da qui – ha spiegato il Maggiore Stephen J. Maranian, comandante generale del 56esimo comando di artiglieria – credo che questo porti alla luce il fatto che l’alleanza della Nato è solida come una roccia e non ne abbiamo mai dubitato. Ma si sta riunendo per addestrarsi in modo molto reale, per essere in grado di rispondere con l’aviazione, con la cibernetica, con la guerra elettronica e con l’artiglieria, credo che tutti sentano che quello che stiamo facendo è molto importante in questo momento”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli