Germania offre borse di studio a rifugiati "in università irachene"

Fth

Roma, 21 ago. (askanews) - La Germania ha deciso di offrire borse di studio ai rifugiati iracheni che vogliono conseguire la laurea in una università nel loro Paese. La notizia è stata data dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) e ripresa con risalto da media locali.

L'Unhcr "annuncia la disponibilità di borse di studio per la laurea universitaria nel quadro di un iniziativa del Programma DAFI Albert Einstein, finanziato dal governo tedesco", ha detto all'emittente curda Rudaw, Nadin Yunan, responsabile in Iraq del Programma Dafi.(Segue)