Germania, ong ambientaliste fanno causa a case automobilistiche, Wintershall

·1 minuto per la lettura
Il tubo di scappamento di un'auto a Berlino

BERLINO (Reuters) - Greenpeace e l'ong ambientalista tedesca Deutsche Umwelthilfe (Duh) intraprenderanno un'azione legale contro Bmw, Mercedes-Benz, controllata da Daimler, Volkswagen e la società di gas e petrolio Wintershall Dea per il loro impatto sui cambiamenti climatici.

Lo ha annunciato Duh.

Le ong saranno rappresentate dagli avvocati Remo Klinger e Roda Verheyen, che già hanno assistito i querelanti in una causa storica a maggio che ha concluso che la Germania deve stabilire entro la fine del prossimo anno come porterà le emissioni di CO2 quasi a zero entro il 2050, si legge nella dichiarazione di Duh.

Daimler ha detto di essere impegnata negli obiettivi stabiliti negli accordi sul clima di Parigi e di essere già avviata verso la neutralità climatica. La casa automobilistica ha aggiunto che rilascerà un'ulteriore dichiarazione nel corso della giornata.

Volkswagen, Bmw e Wintershall non sono state immediatamente disponibili per un commento.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli