Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità

Germania, piccolo Bonobo rifiutato dalla madre presentato al pubblico

24 aprile 2012

			Germania, piccolo Bonobo rifiutato dalla madre presentato al pubblico
Germania, piccolo Bonobo rifiutato dalla madre presentato al pubblico

Francoforte (Germania), 24 apr. (LaPresse/AP) - Un cucciolo di scimmia Bonobo, rifiutato dalla madre e perciò allevato dai veterinari dello zoo di Francoforte, è stato presentato al pubblico oggi per la prima volta. Il piccolo Sambo, questo il suo nome, prende ancora il latte dal biberon, proprio come un bambino. A curarlo è Andrea Knott, moglie del guardiano dello zoo tedesco, Carsten Knott. La madre Zomi lo aveva respinto appena nato perché non aveva abbastanza latte per nutrirlo. Si spera ora di riuscire a reintrodurre il cucciolo nel recinto insieme alle altre scimmie ma a volte il distacco dal biberon può creare dei problemi. La scimmietta è stata chiamata Sambo, che significa 'il settimo' in lingala, una delle quattro lingue parlate in Congo, perché è nata il 7 gennaio. Le scimmie Bonobo, che vivono nel bacino del Congo, rischiano l'estinzione.