Germania, sparatoria Halle: due sospetti fuggiti su auto rubata

Ihr

Roma, 9 ott. (askanews) - Due persone sospettate di aver compiuto l'attacco armato davanti alla sinagoga di Halle, in Germania orientale, nel giorno della festività ebraica dello Yom Kippur, hanno rubato un'auto e si troverebbero lungo un'autostrada che conduce a Monaco di Baviera. Lo ha detto Anja Werber, sindaco della vicina città di Landsberg, teatro di una seconda sparatoria, ai media locali tedeschi. Almeno due persone sono state uccise nell'attacco di Halle.