Germania, Steinmeier: Usa siano partner "rispettoso", "non egoista"

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha chiesto oggi agli Stati Uniti di essere un partner "rispettoso" e di abbandonare "l'egoismo nazionale".

Parlando alla Porta di Brandeburgo durante le celebrazioni per il 30esimo anniversario della caduta del muro di Berlino, Steinmeier ha ricordato il ruolo degli Stati Uniti nel far crollare il muro.

"Questa America come partner reciprocamente rispettoso, come partner per la democrazia e la libertà, contro l'egoismo nazionale - è quello che spero anche in futuro", ha affermato il presidente tedesco.