Germania, studente spara all'università e poi si uccide: cosa è successo

·1 minuto per la lettura
Germania, studente spara all'università e poi si uccide: cosa è successo
Germania, studente spara all'università e poi si uccide: cosa è successo

Tragedia all'università di Heidelberg, in Germania, dove uno studente ha sparato diversi colpi d'arma da fuoco all'interno del campus universitario medico, ferendo tre persone e uccidendone una. Lo riferisce Bild. L'assalitore ha poi rivolto l'arma verso di sé e si è tolto la vita. L'attacco è avvenuto all'interno dell'aula magna dell'Ateneo. È ancora sconosciuto il motivo del gesto, anche se si escludono moventi politici o religiosi.

Su Twitter, le forze dell'ordine di Mannheim hanno scritto: "Un autore solitario ha ferito diverse persone con un'arma lunga in un auditorium. L'uomo è morto".

La polizia, intervenuta sul posto con numerose pattuglie speciali, ha fatto sapere che l'arma usata è una pistola a canna lunga. Ai cittadini è stato chiesto di evitare la zona della Neuenheimer Feld, dove sorge il campus universitario medico e la facoltà di Scienze Naturali, che per il momento è comunque stata transennata e blindata.

VIDEO - Inghilterra. Strage a Plymouth, sei morti in una sparatoria (tra cui una bambina)

VIDEO - Florida, due bambini sparano alla polizia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli