In Germania superate le 100mila vittime per Covid

·1 minuto per la lettura
Acting Chancellor Angela Merkel attends the weekly government cabinet meeting in Berlin, Germany,  24 November 2021. Germany is currently struggling through the fourth wave of the coronavirus pandemic that has sent Covid-19 infection rates to record highs in recent weeks.  ANSA/MICHELE TANTUSSI / POOL (Photo: MICHELE TANTUSSIEPA)
Acting Chancellor Angela Merkel attends the weekly government cabinet meeting in Berlin, Germany, 24 November 2021. Germany is currently struggling through the fourth wave of the coronavirus pandemic that has sent Covid-19 infection rates to record highs in recent weeks. ANSA/MICHELE TANTUSSI / POOL (Photo: MICHELE TANTUSSIEPA)

Il bilancio delle vittime di Covid in Germania ha superato le 100.000 unità dall’inizio della pandemia. Lo ha annunciato un’agenzia di sanità pubblica.
La più grande economia europea sta combattendo una nuova ondata di casi di coronavirus e ha registrato 351 morti nelle ultime 24 ore, portando il bilancio delle vittime totale a 100.119, secondo i dati del Robert Koch Institute. Mentre le infezioni raggiungono un livello record e le unità di terapia intensiva si riempiono, la crisi sanitaria sta ponendo una sfida immediata al nuovo governo di coalizione destinato a prendere il posto del gabinetto di Angela Merkel.

Record giornaliero inoltre di casi di Covid: sono stati 75.961
nelle ultime 24 ore, ha riferito l’autorità sanitaria federale (Rki).
Nuovo record anche per quanto riguarda l’incidenza settimanale: è arrivata a 419,7. La situazione è critica e dovrà essere affrontata con urgenza dal nuovo governo ‘semaforo’ che si insedierà a dicembre.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli