Germania, terza ondata di coronavirus potrebbe essere la peggiore

·1 minuto per la lettura

BERLINO (Reuters) - In Germania la terza ondata di coronavirus potrebbe essere la peggiore fino a questo punto e non è impossibile si raggiunga la cifra di 100.000 casi al giorno secondo il direttore del Robert Koch Institute.

VIDEO - L'Europa si blinda ma Merkel fa dietrofront: Pasqua col Covid, atto II

Il numero di nuovi casi di coronavirus è esploso nelle ultime settimane, a causa della nuova e più trasmissibile variante del virus, nota come B117, e ai primi passi in uscita dal lockdown.

"Ci sono chiari segnali che questa ondata sarà peggiore delle prime due" ha detto Lothar Wieler, raccomandando anche alle persone di rimanere a casa per Pasqua. "Ci aspettano alcune settimane molto difficili"

Il ministro della Salute Jens Spahn ha detto nel corso della medesima conferenza stampa che la Germania si trova alle battute finali di una "maratona della pandemia", ricordando però che il sistema sanitario tedesco potrebbe raggiungere il punto di saturazione ad aprile.

I casi accertati di coronavirus in Germania sono aumentati di 21.573 unità nella giornata di oggi, e si sono registrati 183 nuovi morti.

VIDEO - Chi è Angela Merkel