Gf Vip 6, Clarissa e Ainett contro Sonia Bruganelli: “Se salva Soleil, si tutela il razzismo”

·1 minuto per la lettura
ainett e clarissa contro sonia bruganelli
ainett e clarissa contro sonia bruganelli

Nella nuova edizione del Grande Fratello Vip, le opinioniste Sonia Bruganelli e Adriana Volpe possono scegliere ogni settimana due concorrenti da salvare dalle nomination. Tuttavia questo novità pare non far piacere a diversi gieffini, nella fattispecie a Clarissa Selassié.

Dopo la pesante accusa di razzismo rivolta da Raffaella Fico a Soleil Sorge, anche la principessa etiope insieme ad Ainett Stephens ha mosso dei forti pensieri sull’ex naufraga dell’Isola dei Famosi.

Clarissa e Ainett non concordano con Sonia Bruganelli

Tirando dunque in ballo la moglie di Paolo Bonolis, l’ex Gatta Nera ha precisato che si aspetta già la sua difesa nei confronti di Soleil. “Se Sonia la difenderà, la gente capirà. […] Le ha detto: ‘Fin quando potrò, ti salverò e ti porterò in finale’. Quando le ha detto così, ho capito. Quindi è chiaro che Soleil adesso si sente Dio sceso in terra perché protetta“.

Anche la principessa etiope si è detta infastidita dalla volontà della Bruganelli di salvare a priori Soleil: “Se Sonia la difende, è imbarazzante per il programma. […] Significa che il programma accetta il razzismo. […]”. La discussione si fa più accesa che mai.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli