GF Vip, Alex Belli mortifica Miriana: cosa avrebbe fatto a Katia Ricciarelli

·1 minuto per la lettura

Al Grande Fratello Vip è successo di tutto dopo la nomina di Katia Ricciarelli da parte di Miriana Trevisan: dopo l’exploit di ieri sera, sembra che la soprano non si sia sentita affatto bene, almeno stando a quanto ha rivelato Alex Belli. Ma cosa le sarà mai successo? E perché mai Alex avrà dato la colpa a Miriana?

LEGGI ANCHE:-- Katia Ricciarelli rischia grosso? La frase eccessiva contro Miriana Trevisan la mette a rischio? Cosa ha detto

alex belli miriana trevisan katia ricciarelli
Alex Belli rimprovera Miriana Trevisan sullo stato di salute di Katia Ricciarelli dopo la puntata serale del Grande Fratello Vip: l’attore ha rivelato che per colpa dell’ex ragazza di Non è la Rai la soprano si è sentita male. Photo Credits: per gentile concessione dell'ufficio stampa Mediaset

GF Vip: Alex Belli rimprovera Miriana Trevisan sullo stato di salute di Katia Ricciarelli

Andiamo con ordine. In mattinata, al GF Vip, Alex Belli ha rimproverato Miriana Trevisan, che durante la puntata di lunedì sera ha nominato Katia Ricciarelli.

Visto che dici che hai votato col cuore, prenditi col cuore le conseguenze delle tue azioni, che hanno scatenato una roba”, le ha detto l’attore. Poi ha cominciato ad elencare i sintomi accusati da Katia Ricciarelli: “Si è presa 38 di febbre ieri sera, le si è alzata la pressione. Non riusciva nemmeno a stare seduta e nemmeno a mangiare”.

Miriana ha ribattuto con un “Adesso mi devo sentire in colpa per questo?” ma il dibattito si è spostato anche online, dove molti telespettatori hanno voluto far notare che probabilmente la febbre di Katia Ricciarelli non sia in alcun modo collegata alla nomina della Trevisan, così come ha invece presupposto Alex Belli.

Non manca chi ha addirittura affermato che la soprano stesse simulando. Quale sarà mai la verità?

fonte: <a href="https://twitter.com/tweetimpicci/status/1463093521531944960" rel="nofollow noopener" target="_blank" data-ylk="slk:Twitter" class="link rapid-noclick-resp">Twitter</a>
fonte: Twitter
fonte: <a href="https://twitter.com/bennypsyc/status/1463093388761346053" rel="nofollow noopener" target="_blank" data-ylk="slk:Twitter" class="link rapid-noclick-resp">Twitter</a>
fonte: Twitter
fonte: <a href="https://twitter.com/XSaffica/status/1463092721623650307" rel="nofollow noopener" target="_blank" data-ylk="slk:Twitter" class="link rapid-noclick-resp">Twitter</a>
fonte: Twitter
fonte: <a href="https://twitter.com/Frances68756848/status/1463106843690123270" rel="nofollow noopener" target="_blank" data-ylk="slk:Twitter" class="link rapid-noclick-resp">Twitter</a>
fonte: Twitter

Photo Credits: per gentile concessione dell'ufficio stampa Mediaset

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli