GF Vip, Barù stronca Katia Ricciarelli: 'la apri anche abbastanza'. La battuta

·1 minuto per la lettura
GF Vip, Barù stronca Katia Ricciarelli: 'la apri anche abbastanza'. La battuta

Alfonso Signorini ne ha parlato ampiamente: i concorrenti del GF Vip hanno perso la bussola, tra linguaggio poco consono, insulti e concorrenti divisi in due fazioni. Dopo diversi mesi di convivenza era inevitabile che si arrivasse allo scontro e così infatti è stato: la casa è divisa, gli animi sono tesi e le frecciatine continuano.

LEGGI ANCHE:--GF VIP, Davide Silvestri fa infuriare Katia Ricciarelli: 'Continua e ti do uno schiaffo'

Al centro dei litigi c'è quasi sempre Katia Ricciarelli, accusata da più parti di usare un linguaggio il più delle volte scorretto, così come sicuramente fanno anche altri membri della casa. La cantante lirica appare stanca del gioco e in tanti sui social pensano che sia ora per lei di abbandonare il reality.

Tra le recenti discussioni, Katia è riuscita a battibeccare persino con Davide Silvestri, con il quale è sempre andata d'accordo: l'attore è colpevole di averla chiamata scherzosamente "vecchietta" ed è stato redarguito dalla stessa Katia per aver usato un linguaggio sbagliato con lei, che proprio non ha perdonato questa sua uscita, legandosela al dito.

Anche con Barù le cose però non vanno proprio per il meglio: in un video condiviso sui social, si vedono Katia e Barù seduti allo stesso tavolo a parlare: "50 anni di lavoro e adesso sono 4 mesi che non apro bocca, mai successo" afferma Katia, tutta seria.

La risposta di Barù - tagliente, velenosa ma tutto sommato sincera - non tarda ad arrivare: "Beh ora... "aprire bocca" la apri anche abbastanza". Considerando tutto quello che è accaduto i fan della trasmissione sui social non riescono proprio a non dare ragione a Barù: in queste settimane la cantante è sempre stata al centro di numerose dinamiche che hanno riguardato proprio il linguaggio.

Foto: Ufficio Stampa Endemol Shine Italy

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli