GF Vip, Cristina Quaranta su Marco Bellavia: "Lo avrei affogato"

Cristina Quaranta
Cristina Quaranta

Cristina Quaranta è finita di nuovo nell’occhio del ciclone per alcune delle sue affermazioni su Marco Bellavia al GF Vip.

Cristina Quaranta contro Marco Bellavia

A quanto pare Cristina Quaranta non ha appreso la lezione dopo la squalifica di Ginevra Lamborghini, i rimproveri di Alfonso Signorini e l’eliminazione di Giovanni Ciacci e, nelle ultime ore, è tornata a scagliarsi contro Marco Bellavia, che dopo un momento di crisi ha deciso di lasciare il programma (anche a causa del bullismo subito da parte degli altri concorrenti del reality show). La conduttrice ha raccontato agli altri concorrenti un episodio risalente a un momento in cui lei e Marco sarebbero stati in piscina e lui le si sarebbe “attaccato” ai capelli:

“Stavo nuotando, mi sono girata e ho detto ‘ma allora sei proprio cretino?’ Si era attaccato ai miei capelli… questo non è un atto di aggressività? Lui poi mi ha detto ‘scusami Cri, sai mi sono fatto prendere dall’euforia’… dai su”, ha dichiarato la conduttrice, e ancora: “Se fosse stato un altro te lo giuro Charlie lo avrei affogato… perché non ti puoi permettere di mettermi le mani addosso. Invece ho capito che era Marco e non volevo sparare sulla croce rossa”. 

Cristina Quaranta reputa dunque di esser stata “clemente” con Bellavia, con cui non se la sarebbe presa direttamente perché, per lei, sarebbe stato come “sparare sulla croce rossa”. Quanto da lei affermato verrà affrontato nella prossima diretta tv? Intanto, sui social, in molti si sono scagliati contro di lei per via delle sue affermazioni.