GF Vip, ennesima gaffe della regia: ecco cosa è successo

·2 minuto per la lettura
papa Francesco gf vip
papa Francesco gf vip

Nuova gaffe della regia del Grande Fratello Vip che al posto della diretta dalla casa più spiata d’Italia ha trasmesso le immagini di Papa Francesco. Ecco cosa è successo.

Grande Fratello Vip, ennesima gaffe della regia

In onda 24 ore su 24, può capitare nel corso della diretta del Grande Fratello Vip di assistere a qualche gaffe. Lo sanno bene i telespettatori più affezionati del programma, che per qualche minuto si sono ritrovati alle prese con delle immagini inaspettate. Non parliamo di litigi o di particolari dinamiche create dai vari inquilini della casa più spiata d’Italia, bensì di una gaffe da parte della regia. Ma cosa è successo?

Grande Fratello Vip, in onda le immagini di Papa Francesco

Ebbene, nella mattinata di sabato 9 ottobre i telespettatori che stavano seguendo su internet la diretta live 24 ore su 24 del Grande Fratello Vip si sono ritrovati dinnanzi a loro le immagini di Papa Francesco. L’ennesimo errore da parte della regia, quindi, che per diversi minuti ha trasmesso un evento con il Pontefice al posto della diretta dalla casa del Grande Fratello Vip. I telespettatori hanno quindi avuto modo di assistere a un momento della diretta del Momento di Riflessione per l’inizio del processo Sinodale. Una vicenda che non è passata di certo inosservata, con molti che hanno colto l’occasione per ironizzare tramite vari post comparsi sui social.

Grande Fratello Vip, non è il primo errore della regia

Quest’anno, in effetti, non è la prima volta che la regia del Grande Fratello Vip si rende protagonista di gaffe di questo tipo. Qualche settimana fa, ad esempio, è stato trasmesso in diretta il confessione di Jo Squillo. Ma non solo, a destare particolare attenzione sono stati, alcuni giorni fa, degli insulti provenienti da una voce della regia, che diceva: “una massa di imbecilli e cerebrolesi” poi seguita da quella di un’altra persone che avverte: “si sente tutto”.

Non è chiaro chi fosse l’interlocutore e nemmeno o a chi fossero destinati quegli insulti. In ogni caso la casa di produzione del reality ha deciso di diffondere una nota attraverso cui si è scusata pubblicamente per la gravità delle offese pronunciate, sottolineando, inoltre, che quelle frasi non erano rivolte ai concorrenti del programma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli