Gf Vip, Katia Ricciarelli infuriata con Alex Belli: “Basta recitare. Fatemi uscire”

·1 minuto per la lettura
katia ricciarelli alex belli
katia ricciarelli alex belli

La canzone ironica inventata da Soleil Sorge, Alex Belli e Davide Silvestri non sembra essere stata apprezzata da tutti i componenti della Casa del Grande Fratello Vip 6. Nel testo si parla di pettegolezzi, vipere e cattiverie in confessionale, ma a Katia Ricciarelli nello specifico questi argomenti non sono andati giù.

La composizione dei tra gieffini è stata infatti bocciata dall’esperta di musica, che ha parlato di parole esagerate così come di toni non appropriati. “Questa ironia di cui parlate bisogna farla in maniera più delicata e smorzata. Questo non mi piace […]. Ma vi sembrano cose belle?”.

Katia Ricciarelli se la prende con Alex Belli

Le frasi che hanno fatto infuriare la soprana, rivolgendosi specialmente contro Alex Belli, sono state nello specifico: “Com’è bello cucinare e la mattina tuti gli altri svegliare. L’ansia di mangiar per poi pulire. Com’è bello spettegolare, per poi andare in confessionale”. Ovviamente sui social i fan del programma si sono scatenati nel commentare la reazione della Ricciarelli, che sembra non godere di molto consenso popolare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli