GF Vip, la regia non censura due scene: "Si è visto tutto"

GF Vip
GF Vip

Per sbaglio la produzione del GF Vip ha mandato in onda due scene in cui si vedono due concorrenti del GF Vip senza reggiseno.

GF Vip: le scene non censurate

In tanti tra i fan del GF Vip si sono accorti di due scene non censurate e mandate in onda dal programma senza che le due protagoniste in causa ne fossero al corrente. La prima riguarda Giaele De Donà che, mentre dormiva, si è sfilata involontariamente la vestaglia, restando con un seno al vento. E la seconda invece riguarda Patrizia Rossetti, che si è tolta la t-shirt (senza indossare il reggiseno) inconsapevole forse di essere ripresa dalle telecamere.

Le due immagini sono presto rimbalzate sui social, e hanno fatto discutere i fan. Ovviamente non è la prima volta che capitano avvenimenti simili al GF Vip e già in passato alcuni vip e alcune vip avevano finito per mostrare più del previsto difronte alle telecamere, spesso attirandosi contro critiche e commenti.

Le telecamere al GF Vip

Nella casa del GF Vip è presente un numero enorme di telecamere e quindi i vip sono ripresi 24 ore su 24 in praticamente ogni angolo della casa. Negli ultimi giorni Antonino Spinalbese e Giaele De Donà hanno fatto discutere i fan del programma perché sarebbero riusciti a trovare un angolo al riparo dalle telecamere e lì avrebbero costruito una sorta di “fortino” di cuscini e coperte al fine di poter parlare liberamente. Cosa si saranno detti?

Giaele De Donà
Giaele De Donà