GF Vip, lo sfogo di Antonella Fiordelisi dopo i fischi: "Farò lo sciopero"

Antonella Fiordelisi
Antonella Fiordelisi

Nella notte al GF Vip Antonella Fiordelisi si è sfogata con Edoardo Donnamaria a seguito dei fischi e degli applausi ricevuti contro di lei nel corso dell’ultima diretta.

Antonella Fiordelisi: lo sfogo

Dopo l’ultima diretta del GF Vip, Antonella Fiordelisi si è sfogata tra le lacrime con Edoardo per via dei fischi ricevuti dal pubblico e degli applausi ricevuti da Guendalina Tavassi e Micol Incorvaia, che si sono scagliate contro di lei. La questione ovviamente non ha mancato di ferire la concorrente, che a Donnamaria ha dichiarato:

“La gente del pubblico sta applaudendo tutte le cose contro di me. Hai ragione che non devo badare al pubblico e lo farò. Non fingo di essere chi non sono come queste dentro la casa. Queste sono finte buone poi cacciano il veleno e sono delle vipere. Per come sono fatta io non riesco a stare zitta. Comunque adesso non farò più nulla, non dirà mai più la mia. Faccio parlare gli altri, bene così andate avanti. Non commenterò più nulla, visto che parlavo sempre io. Visto che mi sono presa dell’arpia e strega, mi sono stancata. Perché tanto è inutile. Poi vabbè i fischi e tutto, che devono fare in studio? Io rispondo sempre a tono. Visto che la gente applaude solo chi mi viene contro, allora io non dico più nulla. Almeno starò zitta in puntata così non mi fanno gli applausi contro o i fischi.”

Nel suo sfogo con Edoardo Antonella si è detta pronta a fare lo “sciopero del silenzio” su questioni che non la riguardano e ancora una volta è tornata a tuonare contro Guendalina Tavassi e Micol Incorvaia. In tanti si chiedono se la sua permanenza all’interno del reality show proseguirà ancora a lungo e se riuscirà a ottenere di nuovo i favori del pubblico dopo le ultime vicende accadute all’interno della Casa di Cinecittà.