Gf Vip, Manuel smonta il caso Alex Belli: "Non mi ha offeso"

·2 minuto per la lettura
Alex Belli Manuel
Alex Belli Manuel

È stata una serata decisamente dura per Alex Belli, che al Grande Fratello Vip si è dovuto confrontare con la moglie Delia Duran. Ma un’altra bufera con al centro l’attore è stata placata proprio da Manuel Bortuzzo.

Manuel su Alex Belli: “Non mi ha offeso”

“Non mi ha offeso, mi fa sentire normale”: la dichiarazione arriva dallo stesso “bersaglio” di una frase di Alex Belli che poco è piaciuta al pubblico. Manuel Bortuzzo ha difeso così l’attore, che in settimana aveva pronunciato una frase particolarmente infelice. Mentre era in giardino con Soleil e Davide e si stava parlando di uno spettacolo da organizzare all’interno della casa, Alex Belli ha commentato, riferendosi al nuotatore: “Durante le nomination cadono tutti tranne Manuel perchè non può“. L’affermazione di Alex Belli non è piaciuta al pubblico del Gf, che ha chiesto al programma di prendere provvedimenti. Dura l’ammonizione che è arrivata anche dal padre di Manuel: “Alex Belli, Manuel è caduto quando gli hanno sparato ma si è rialzato, tu sei caduto di stile sempre che tu ce l’abbia“.

La frase infelice di Alex Belli su Manuel: “Cadono tutti tranne Manuel perchè non può”

Ma il diretto interessato pare non essersi offeso: “Ci sono due strade. La mia personale è che Alex non mi offenderà mai, sono il primo a voler ridere su queste cose per portare normalità e avere leggerezza. Io mi sento normale -ha commentato il nuotatore-. Poi, c’è l’altra strada, quello che possono percepire le persone senza sentire il contesto. Allora dico ad Alex, di stare attento perché ci sono persone con sensibilità diverse e da casa possono fraintendere”.

La comprensione di Manuel: “Alex Belli non mi ha offeso”

Anche il conduttore Alfonso Signorini ha commentato: “Manuel ci ha sempre detto ‘Io sono uno come gli altri, non voglio sconti’, noi siamo inclusivi, se usassimo dei guanti bianchi verso Manuel non sarebbe giusto. Io quando all’una di notte ti dico “sbrigati ad andare nel confessionale”, mi rendo conto di aver detto una strona**ta perché tu devi muoverti con la sedia a rotelle -prosegue-. Detto questo Alex la tua frase decontestualizzata, ma anche contestualizzata è infelice“.

Le scuse di Alex Belli a Manuel Bortuzzo

Da parte di Alex Belli, intanto, sono arrivate le scuse: “Mi dispiace, lo capisco e mi scuso ma tra me e Manuel c’è un rapporto bellissimo, su queste cose ci scherziamo fin dal primo giorno”. Anche da parte di Davide, che era in giardino con Alex, sono arrivate delle scuse: “Anche se non l’ho detta io quella frase, e con Manuel diciamo anche di peggio, chiedo scusa a tutti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli