Gf Vip, 'mi hanno sputato al supermercato'. Le parole di Giovanni Ciacci

Foto: per gentile concessione dell'ufficio stampa Endemol Shine Italy

Dopo l'amaro abbandono di Marco Bellavia e le conseguenti eliminazioni di Ginevra Lamborghini e Giovanni Ciacci, il GF Vip è andato avanti non senza però dare spazio e possibilità di spiegazione ai diretti interessati.

Giovanni Ciacci, durante la diretta del giovedì sera su Canale 5, ha preso la parola per scusarsi ufficialmente con Marco Bellavia ma non solo: ha infatti spiegato dell'onda di odio e disprezzo da cui è stato investito dopo i recenti fatti che lo hanno visto protagonista, raccontando che addirittura avrebbe ricevuto insulti, minacce e sputi: "Mi hanno sputato al supermercato, chiamandomi bullo".

Nel denunciare l'accaduto come qualcosa di assolutamente sbagliato e ingiustificabile, alcuni utenti hanno però sollevato qualche dubbio sul racconto di Ciacci.

"Spero che Ciacci abbia recuperato un video di questo sputo che avrebbe ricevuto al supermercato e soprattutto spero che abbia denunciato" ha twittato un utente. "Beh io avrei quantomeno chiamato i carabinieri, perché di testimoni al supermercato ce ne sono" ha risposto qualcun altro.

"Dopo quello che è successo lunedì mi riesce difficile pensare che sia uscito tranquillamente per andare al supermercato. Sono una malfidata, non gli credo" ha scritto un altro utente. "Ci sono le telecamere nei supermercati" ha suggerito qualcun altro. "Non ci credo. Abbiamo visto benissimo le bugie che è in grado di dire. Quanto falso sia. Per cui mi sembra ovvio che adesso voglia impietosire un po' per recuperare la sua immagine" ha scritto un altro spettatore.

Foto: per gentile concessione dell'ufficio stampa Endemol Shine Italy


Gf Vip, 'si è visto tutto il s.....': Alfonso Signorini commenta così la caduta di Carmen Russo