GF Vip, Oriana Marzoli prima e dopo i ritocchini: è irriconoscibile

Oriana Marzoli prima ritocchini
Oriana Marzoli prima ritocchini

Oriana Marzoli è entrata al GF Vip dicendo di essersi rifatta soltanto il seno. Eppure, sul web sono spuntate diverse foto che la ritraggono prima dei ritocchini e appare quasi irriconoscibile.

Oriana Marzoli prima dei ritocchini

Diventata popolare in Italia grazie alla sua partecipazione al GF Vip 7, Oriana Marzoli è parecchio famosa in Spagna, dove ha partecipato a diversi reality show. Venezuelana di origine e spagnola di adozione, l’influencer e modella sostiene di aver fatto ricorso alla chirurgia solo per rifare il seno. Sul suo canale MTMAD, ha dichiarato: “La verità è che mi sono operata solo al seno, perché quando ho iniziato televisione era piatto… sentivo che mi mancava qualcosa per sentirmi più donna“. Eppure, sul web sono spuntate vecchie foto che mostrano un aspetto completamente diverso rispetto a quello di oggi.

Oriana Marzoli ieri: è irriconoscibile

Ai tempi in cui ha partecipato alla versione spagnola di Uomini e Donne, Oriana Marzoli aveva i capelli castano scuro. Non è solo il colore della chioma, però, ad essere diverso. Basta uno sguardo rapido per capire che ha fatto più volte ricorso ai ritocchini. Oltre ad aver rifatto il seno per ben tre volte e aver usato l’acido ialuronico per rimpolpare le labbra, come sottolinea il sito TeleCinco, la Vippona ha fatto altri interventi estetici. Secono il dottor Luis Vecilla, interpellato dal sito di gossip, Oriana ha rifatto il naso, la mascella, un vaser lipo alla vita per eliminare il grasso dall’addome e un altro per togliere il tessuto adiposo dal volto.

Oriana Marzoli: le sue parole sui ritocchini

Oriana Marzoli, dal canto suo, sostiene di aver rifatto soltanto il seno. Il resto? La Vippona dice che il suo corpo è frutto di predisposizione genetica e duro lavoro in palestra. Che si alleni quotidianamente è senza dubbio, le immagini del GF Vip lo dimostrano, ma non può negare i ritocchini.

oriana marzoli prima
oriana marzoli prima