GF VIP, Paolo Ciavarro in lacrime: “Sono preoccupato per mamma”

PaoloCiavarroCoronavirus

Durante un momento trascorso in compagnia di Fabio Testi, nella casa del Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro non ha potuto nascondere la sua preoccupazione per la situazione che sta vivendo l’Italia in questo momento, e si è sfogato con il collega dicendosi estremamente preoccupato.

Le lacrime di Paolo Ciavarro

Durante un momento di privacy nella sauna del Grande Fratello Vip Paolo Ciavarro si è sfogato con Fabio Testi, esprimendo la sua preoccupazione per quanto sta accadendo in Italia per l’emergenza Coronavirus. Paolo ha espresso in particolar modo la sua preoccupazione per la madre, dicendosi speranzoso del fatto che lei non abbia raggiunto suo fratello maggiore (Andrea Rizzoli) nel giorno del suo compleanno.

“La situazione è davvero grave. Oggi è stato il compleanno di mio fratello e sicuramente non è stato a cena con mia madre. Lei abita fuori Roma, ed è così per tutte le famiglie”, ha detto Paolo Ciavarro, intristito soltanto al pensiero. Il gieffino – che come gli altri concorrenti è stato messo al corrente della situazione in Italia e che insieme agli altri gieffini ha assistito alla conferenza straordinaria del Premier Conte – ha chiesto alla produzione del programma di dire a sua madre di non uscire di casa e di non fare stupidaggini. “Siccome avevo chiesto alla produzione di contattare mia madre per farle andare a compare nuovi vestiti. In queste ore sono andato in confessionale per chiedere che mia madre non faccia cavolate e stia a casa”, ha detto Paolo.

Il figlio di Eleonora Giorgi sta vivendo – così come gli altri concorrenti – una situazione particolarmente tesa all’interno della casa, specialmente ora che nessuno di loro è al corrente su come stiamo realmente i loro cari all’esterno. Il pensiero di Paolo è continuamente rivolto a Clizia Incorvaia, con cui al Grande Fratello Vip ha anche iniziato una relazione.