GF Vip, Paolo Ciavarro: “Non ho ricordi dei miei genitori insieme”

paolo ciavarro

Paolo Ciavarro, concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip, deve ringraziare il reality perché, oltre ad avergli fatto trovare l’amore, gli ha concesso di fare profonde riflessioni. La più importante riguarda i genitori Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi e il tempo che ha trascorso con loro.

GF: Paolo Ciavarro sui genitori

Paolo Ciavarro, nelle ultime ore, ha subito un colpo davvero forte: la squalifica di Clizia Incorvaia. Il figlio di Eleonora Giorgi e Massimo aveva iniziato una relazione con la bella influencer e la sua uscita dalla Casa è arrivata proprio nel momento di maggiore sintonia. Nonostante tutto, i due si sono promessi che la loro conoscenza andrà avanti anche quando i riflettori si saranno spenti. Paolo, approfittando di un momento di relax in sauna, ha fatto delle confessioni molto intime ad Antonio Zequila. Il ragazzo, parlando dei suoi genitori, ha ammesso: “Qui dentro ho capito che mi dovrei vivere molto di più i miei genitori, specialmente mia madre. Io ogni domenica vado a pranzo da lei quindi ci provo, però parlo di altro, parlo di momenti di vita vissuti. Mi piacerebbe fare molti viaggi con lei, cose così”. Baby Ciavarro ha raccontato che vive da tempo solo e che, anche se frequenta i suoi genitori almeno una volta a settimana, si è reso conto che trascorre con loro pochi attimi che si possano definire importanti.

VIDEO - Psicosi coronavirus al GF Vip

Una profonda riflessione

Paolo ha proseguito: “Con mio papà il rapporto è più sciolto, ci parlo tranquillamente, mi confido con lui su tutto. Da un punto di vista veramente carnale, fisico, invece, tra me e mia madre c’è sempre stata molta freddezza – niente baci, coccole, cose così. Però per il resto lei è la mia confidente numero uno, è la mia migliore amica. Invece con mio padre c’è molto meno dialogo, molto molto meno dialogo. Però mio papà è stato un padre presente, fantastico – si è dedicato a me tanto tanto, proprio. Mi ha sempre assecondato, mi ha portato in giro per tutto il Lazio per i campi da calcio, mi portava sempre sui set”. Il gieffino ha raccontato a Zequila il rapporto che ha con mamma Eleonora e con papà Massimo, non negando di provare per loro un profondo affetto. Eppure, avverte una grande mancanza, legata soprattutto all’infanzia.

Un grande rimpianto

Zequila ha ascoltato con attenzione il racconto di Paolo e l’ha consigliato come se fosse un figlio. Baby Ciavarro, prima di concludere la confessione, ha ammesso che ha un grande rimpianto: “Mi spiace moltissimo non avere ricordi di loro insieme. Pensa che ho ricordi della villa in cui abitavamo, ma ho ricordi distinti – di mia madre che faceva alcune cose, di papà che ne faceva altre – ma di loro insieme mai”. Il ragazzo, tornando indietro con la mente, non riesce a ricordare anche una sola immagine che ritrae i genitori insieme e questo gli provoca una grande tristezza.