GF Vip, Rita Rusic contro Adriana Volpe: “Ti fingi amica ma hai un fine”

Adriana Volpe contro Rita Rusic

Durante la nona puntata del Grande Fratello Vip Adriana Volpe e Rita Rusic si sono trovate faccia a faccia per cercare di chiarire i malumori emersi tra loro all’interno della casa. Il confronto si è però trasformato nell’ennesimo scontro in cui non sono mancate accuse reciproche.

Adriana Volpe contro Rita Rusic

Separata da uno specchio dall’avversaria, la ex gieffina ha iniziato ad attaccare Adriana dicendole di essere una persona pericolosa, “una di quelle donne che si finge amica e che però ha un fine. Ovvero quello di non essere attaccabile, di eliminare le altre e andare avanti“.

Immediata la replica della destinataria della critica, che ha definito Rita una persona che semina discordia a differenza di lei stessa che invece è solare e ama condividere tutto con gli altri. “A te piace fare la maestra, hai fatto un complotto per farmi eliminare, ci sono le registrazioni“, ha continuato l’altra.

A quel punto la Volpe ha smentito tutto e chiamato in causa Fernanda e gli altri concorrenti chiedendo loro se quanto detto da Rita corrispondesse al vero. Ha poi accusato Rita di “aver sempre avuto il pallino delle nomination e di aver passato il tempo ad informarsi su cosa avrebbero votato gli altri, cosa che invece io non ho mai fatto“. Nel caso ha specificato di andare dal nominato a spiegare le ragioni per cui ha fatto il suo nome, ma è una cosa che avviene a posteriori e non a priori. “Io cammino a testa alta, mi guardo allo specchio e sono serena“, ha ribadito.

La Rusic ha quindi affermato che la donna abbia bisogno del Grande Fratello, a cui ha fatto seguito la conclusione di Adriana con un romano “Me pare che stai a rosicà“.