GfVip: Brosio scatena una nuova reazione in AlfonsoSignorini

·1 minuto per la lettura
paolo brosio
paolo brosio

Durante l’ultima diretta del Grande Fratello Vip 5, Alfonso Signorini ha ripreso duramente Paolo Brosio per la preghiera urlata in piena notte insieme alla contessa Patrizia De Blanck. Il conduttore ha raccomandato al giornalista toscano di non spettacolarizzare la propria fede gridando le sue orazioni. Il concorrente se è alquanto risentito, tanto che durante la notte ha puntato il dito contro il padrone di casa parlando con Elisabetta Gregoraci e Andrea Zelletta .

“Ma perché mi ha detto quelle cose? Non mi meritavo quell’attacco. Invece di […] accusarmi in quel modo, poteva arrivare e chiedermi come mai parlavamo a voce alta. La realtà è che sapevamo quella preghiera in due modi diversi […]”. Accusato di striscio di usare il nome di Dio invano, Brosio ne ha avute da ridire anche contro gli autori del reality: “Tutti quegli autori lì non sopportano il fatto che io prego”.

Alfonso Signorini, spesso attento al live del GF durante la settimana, ha raccontato di aver sentito le lamentele di Paolo. Manifestando il proprio disappunto, il direttore di “Chi” ha ribadito che, pur da fedele, non gli piace la fede ostentata. “Ribadisco che la preghiera si vive e non si esibisce. Se questo non gli piace, è libero di andarsene”. Siamo certi che la questione non si chiuderà qui.