Ghali sull'aggressione da parte della fan: "Sono ancora molto scosso"

Ilaria Betti
·1 minuto per la lettura
ghali (Photo: Instagram)
ghali (Photo: Instagram)

“Sono ancora molto scosso”: il rapper Ghali si è detto sconcertato per l’aggressione subita da parte di una fan sabato sera nella sua villetta a Buccinasco, dove vive con la sua famiglia. Come riporta il Corriere della Sera, una volta raggiunto il suo idolo la 22enne ha provato a colpirlo con una bottiglietta e, mentre lui le ripeteva “Cosa ti ho fatto?”, lei rispondeva: “Lo sai benissimo, lo sai benissimo”.

La giovane - in seguito denunciata per danneggiamento e violazione di domicilio - è arrivata in treno da Moiano, paese in provincia di Benevento, proprio con l’intenzione di avvicinare il suo idolo. Agli agenti della polizia locale di Buccinasco e ai carabinieri della compagnia di Corsico ha detto che voleva solo conoscerlo. Ma in realtà prima ha preso a calci la sua Bmw X2 parcheggiata sul vialetto, poi una volta scavalcato il cancello ha preso di mira tutto quello che si è trovata davanti, distruggendo i vasi e gli oggetti in giardino. Ma il vero bersaglio era ovviamente Ghali: quando è comparso è stato aggredito dalla fan, che ha cominciato a insultarlo e ha tentato di colpirlo con una bottiglietta.

Leggi anche...

Prende di mira Ghali e viaggia da Benevento a Milano per aggredirlo: denunciata

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.