Ghosn: mancato accordo con Fca grande spreco per Renault

Voz

Roma, 8 gen. (askanews) - La mancata fusione con Fca Fiat Chrysler "è stata un grade spreco per Renault e una grande opportunità per Psa". Lo ha affermato l'ex manager Carlos Ghosn, nella conferenza stampa a seguito della sua fuga dai domiciliari in Giappone. Prima dell'arresto "ho avuto contatti con Fca, un ottimo dialogo e abbiamo avuto tante comprensioni. Sfortunatamente sono stato arrestato prima della conclusione del dialogo, che non era lontana, l'accordo è andato avanti - ha aggiunto - ma sfortunatamente non con Renault".