Già 80 mila firme contro la chiusura dell'ospedale delle tartarughe a Lampedusa

Chiude lo storico ospedale delle tartarughe marine sulle Pelagie perché i locali della Stazione Marittima di Lampedusa non sarebbero più idonei ad ospitare e a curare gli animali. E si mobilitano con una petizione online i volontari e il popolo del web. Sono già più di 78 mila le firme raccolte in due settimane per la petizione - intitolata "Il centro recupero tartarughe marine di Lampedusa non deve chiudere" - lanciata su change.org da Camilla Bignami con una lettera al governatore Nello Musumeci, al sindaco Toto Martello, al ministro dell'Ambiente Sergio Costa, all'assessore regionale del Territorio Toto Cordaro e alla presidente del Wwf Italia Donatella Bianchi.