Giacomo Bertagnolli sul fair play

(Adnkronos) - "Siamo fieri di essere qui per rappresentare lo sport paralimpico, ancora troppo sottovalutato e poco conosciuto ma sta prendendo tanto piede perchè secondo me porta avanti quel gioco di squadra, quel fair play in tutti gli sport". Così il campione di sci alpino paralimpico accompagnato dalla sua guida Andrea Ravelli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli