Giacomo Urtis: “Mi sono regalato una schiena nuova”

Giacomo Urtis

Giacomo Urtis è uno dei più famosi chirurghi estetici d’Italia. Grazie anche alle sue numerose ospitate televisive, Giacomo si è trasformato rapidamente in un vero e proprio punto di riferimento per la chirurgia estetica in Italia. Gran parte della credibilità del chirurgo si basa anche sul fatto che periodicamente Giacomo si sottopone a interventi estetici al fine di migliorare il suo aspetto fisico ma anche per sperimentare interventi innovativi e valutare come e in quali occasioni proporli ai suoi numerosi clienti. Di solito il chirurgo sceglie di entrare in sala operatoria nel periodo di Natale, come ha fatto puntualmente anche quest’anno.

Giacomo Urtis operato alla schiena

Non troppo tempo fa il chirurgo estetico ormai quarantaduenne aveva deciso di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica al viso che aveva certamente ringiovanito i suoi connotati ma che li aveva anche alterati in maniera piuttosto profonda. Nonostante le critiche ricevute a seguito di quella decisione, Giacomo non ha mai smesso di voler sperimentare con la chirurgia estetica e quest’anno ha deciso di regalarsi una schiena nuova.

Il chirurgo non ha specificato in cosa consiste nel dettaglio l’intervento a cui si è sottoposto, ma con ogni probabilità servirà ad aumentare, almeno in maniera apparente, la muscolatura della sua schiena o a correggere qualche imperfezione.

La fotografia post operatoria

A dimostrazione che l’intervento è già stato eseguito e che Giacomo Urtis è già in piena fase di convalescenza, il chirurgo ha deciso di postare una fotografia su Insagram in cui appare già in piedi accanto al letto in cui trascorrerà alcuni giorni.

L’ampia fasciatura che Urtis sarà costretto a portare nel periodo post operatorio gli copre tutta la schiena e anche una parte del ventre.

Il chirurgo ha aggiunto che potrà mostrare i risultati solo nei prossimi giorni e che la sua assenza dalle storie di Instagram, in cui non è mai apparso negli ultimi giorni, era dovuta proprio al fatto che stava sopportando gli effetti collaterali dell’operazione e della relativa anestesia. Dopo essere tornato in condizioni fisiche ed estetiche più che accettabili ha deciso di mostrarsi ai propri fan e follower.

Perché proprio a Natale?

Il motivo per cui Giacomo Urtis ha deciso di sottoporsi a un intervento estetico così impegnativo proprio in concomitanza con le vacanze di Natale è la minor quantità di lavoro che le cliniche di chirurgia estetica hanno in questo periodo, condizione che permette a Urtis di assentarsi dal suo posto di lavoro alla guida della propria clinica senza provocare troppi scompensi al resto del suo staff.

In un’intervista piuttosto recente Urtis ha anche dichiarato che tra gli interventi più richiesti degli ultimi anni ci sono certamente gli interventi che vanno a ritoccare il volto e la forma degli occhi (molte donne vorrebbero avere una taglio d’occhi “più felino” e un viso più sottile) ma sono sempre di più le donne e gli uomini che richiedono interventi di chirurgia estetica per cambiare o migliorare la forma dei genitali. Per quanto sia sorprendente, le persone che richiedono questo tipo di intervento appartengono a tutte le classi sociali, dalle donne di spettacolo alle casalinghe.