Giacomoni (Fi): Pd-M5s aumenteranno tasse, errori della Lega

Pol-Afe

Roma, 21 ago. (askanews) - "I 5 punti del Pd sono molto vaghi, ma dietro al punto sulla 'redistribuzione del reddito' indicato da Zingaretti si nascondono più tasse. Rischiamo che vada su un governo delle tasse che anziché ridurle le aumenterà di nuovo. Questo è un campanello d'allarme per tutti ed è la prova provata che il centrodestra deve fare di tutto per andare alle elezioni compatto, vincere, e governare per 5 anni il Paese. Solo così si avrebbe un governo di legislatura. La Lega, tirando troppo alla lunga un governo che faceva acqua da tutte le parti, ha fatto un errore tattico e anche politico. Altro errore è stato di creare una crisi in pieno agosto credendo di poter fare tutto da sola. Oggi rischiamo, a causa di questi due errori, di trovarci un governo Pd-5stelle. Proprio per questo il centrodestra ha l'obbligo morale verso gli italiani di andare unito al voto". Così Sestino Giacomoni, deputato e membro del coordinamento di presidenza di Forza Italia, intervistato dal Tg3.