Giallo in Francia, ucciso dj modenese: fermata la compagna

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Davide Masitti (Facebook)
Davide Masitti (Facebook)

Giallo in Francia sulla morte di un dj italiano, originario di Modena, morto martedì 27 aprile dopo essere stato accoltellato al fianco. Davide Masitti, in arte “Da Frikkyo”, viveva nel piccolo paese di Saint Michel de Castelnau, a sud-ovest della Francia, insieme alla compagna e ai loro due figli: il primogenito di 9 anni e la figlia di 3 anni.

Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, al momento la polizia sta indagando per omicidio: principale sospettata per la morte del 49enne, la compagna Anna. La 38enne originaria di Trieste, ora in custodia giudiziaria, avrebbe respinto ogni accusa spiegando che Davide si era ferito da solo.

L’uomo, che era tra i fondatori del movimento 'Olstad Sound Systemi'' e conosciuto nell'ambiente della musica techno, è stato soccorso martedì sera intorno alle 23 nella villetta dove viveva, nel Dipartimento della Gironda. 

GUARDA ANCHE:Ex fidanzato di Temptation Island accoltellato: 'la fidanzata ha provato ad ucciderlo'