Giallo a Roma, si indaga sulla morte di una modella statunitense

·1 minuto per la lettura
Roma modella precipita
Roma modella precipita

Tragedia in un albergo di Roma: modella americana precipita dalla finestra e perde la vita. Giallo nella Capitale, dove si indaga per fare luce su quanto accaduto in un B&B di via Merulana.

Roma, modella precipita dalla finestra

Dopo l’omicidio avvenuto in un appartamento via Grotte dell’Arcaccio, dove un ragazzo di 26 anni ha accoltellato la madre e cercato di incendiare la casa, a Roma si è verificato un altro episodio drammatico, questa volta in un B&B di via Merulana.

Nella notte tra sabato 10 e domenica 11 aprile, Clara Hyun Lee è precipitata dalla finestra del sesto piano di un albergo. La vittima, 30 anni, è una modella americana in viaggio nella Capitale. I soccorsi sono stati allertati dai residenti della zona, i primi ad accorgersi della ragazza a terra. Tuttavia, i sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia di Stato e della Scientifica, che hanno effettuato i dovuti accertamenti e ascoltato alcuni abitanti del quartiere. La Procura di Roma coordina le indagini, che sono ancora in corso. A seguire la vicenda c’è anche l’ambasciata statunitense. Gli inquirenti lavorano per ricostruire la dinamica dei fatti e comprenderne le cause. Al momento non si esclude alcuna pista. Il corpo della giovane donna è stato condotto in obitorio e il magistrato ha disposto l’autopsia, fondamentale per dare maggiore chiarezza all’accaduto.