Giampiero Galeazzi, il ricordo di Mara Venier: "Un pezzo importante della mia vita"

·2 minuto per la lettura
Giampiero Galeazzi
Giampiero Galeazzi

Il giornalista Giampiero Galezzi è scomparso a 75 anni. Mara Venier gli ha dedicato un suo post sui social dove ha espresso tutto il suo cordoglio.

Giampiero Galeazzi: il messaggio di Mara Venier

Il mondo del giornalismo italiano piange Giamperio Galeazzi, celebre giornalista scomparso a 75 anni e che da tempo combatteva contro il diabete. Mara Venier, storica amica del giornalista, gli ha dedicato un messaggio via social in cui ha espresso tutto il suo dolore per la sua scomparsa: “Bisteccone mio …se ne va un pezzo importante della mia vita…”, ha scritto la conduttrice, mentre in tanti tra fan, amici e colleghi si univano al suo cordoglio con messaggi di stima e d’affetto indirizzati a Galeazzi.

Giampiero Galeazzi: la scomparsa

Galeazzi si è spento il 12 novembre 2021. Da tempo il giornalista combatteva contro una grave forma di diabete. Per anni la sua passione per lo sport lo aveva reso uno dei più celebri volti Rai, dove aveva condotto Domenica Sportiva e Mercoledì Sport. Dal 1992 al 1999 ha condotto 90esimo Minuto e ha partecipato alla conduzione del festival di Sanremo del 1996, accanto a Pippo Baudo. Nel 2010 e nel 2012 ha partecipato a Notti Mondiali e Notti Europee. La sua apparizione televisiva risale al 2018, anno in cui si recò proprio nel salotto tv di Mara Venier. Proprio la conduttrice in quell’occasione aveva ribadito il suo affetto nei confronti del giornalista affermando: “In questo mondo non è sempre facile riuscire ad avere amicizie vere. Tra me e Giampiero c’è un’amicizia fraterna che va avanti da 25 anni, un’amicizia vera, costruita sul rispetto, sulla complicità, sulla voglia di stare insieme. Per me Giampiero è uno della mia famiglia. Sono alchimie magiche che capitano poche volte nella vita. Lui fa parte della mia vita e io faccio parte della sua. Ti voglio bene”.

Giampiero Galeazzi: il canottaggio

Oltre ad essere un noto volto del mondo del giornalismo sportivo, Galeazzi era noto anche come canottiere. Da sempre questo tipo di sport era stato la sua grande passione e nel 1967 vinse come canottiere il campionato italiano del singolo. Non si sa molto della vita privata del giornalista a parte che avesse due figli (Gianluca, che come lui ha intrapreso la carriera di giornalista) e Susanna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli