Giancarlo Magalli: "Chiara Ferragni guadagna miliardi e non sa fare niente”

·1 minuto per la lettura
Giancarlo Magalli, Chiara Ferragni (Photo: GETTY - INSTAGRAM)
Giancarlo Magalli, Chiara Ferragni (Photo: GETTY - INSTAGRAM)

Chiara Ferragni guadagna miliardi e non sa fare niente”. La stoccata arriva direttamente da Giancarlo Magalli che, ospite della trasmissione Tv Talk, ha detto la sua sul mondo degli influencer.

L’intervento del conduttore giunge dopo la polemica che ha investito una collega della Ferragni: Chiara Biasi che, vittima di una campagna pubblicitaria-scherzo del programma Le Iene, aveva esclamato “per 80.000 euro nemmeno mi alzo dal letto”. “Il clamore per la frase è giustificato? Sì, può indignare. Poi è un altro discorso che lei lo pensi”, ha detto Magalli.

VIDEO - “Per 80mila euro non mi alzo dal letto”. Polemiche sulla frase di Chiara Biasi

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

“Secondo me per 800 euro lei alle 7.30 è già vestita...”, ha aggiunto Giancarlo Magalli. E sulle guru social della moda il presentatore ha dichiarato: “Io sono anche padre di influencer, sono padre di fashion blogger. Quindi so di che si tratta. L’affitto a mia figlia comunque lo pago io... Mia figlia è un’influencer che sta crescendo”.

Queste le parole pronunciate prima di soffermarsi su Chiara Ferragni: “Guadagna miliardi ma non sa fare niente... È una brava imprenditrice? Sì, la sua merce è se stessa. Se uno ha l’immagine, capitalizza e valorizza quella. L’immagine è un vassoio, su cui uno nella vita magari ci mette simpatia, cultura... Chi ha il vassoio colmo, oggi guadagna molto meno di chi ha solo il vassoio...”.

Leggi anche...

"Per 80mila Chiara Biasi non si alza dal letto? Noi per meno di 1000 ci alziamo alle 3"

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli