Giancarlo Magalli e la lite con Adriana Volpe: “Spero che faremo pace”

MagalliAdrianaVolpe

Per la prima volta Giancarlo Magalli ha affermato di essere intenzionato a fare la pace con Adriana Volpe: la conduttrice ha denunciato l’ex collega e celebre conduttore per alcuni dei suoi comportamenti risalenti all’epoca della loro collaborazione.

Magalli: pace con Adriana Volpe?

Com’è noto tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe non sarebbe mai corso buon sangue e addirittura la conduttrice sarebbe arrivata a sporgere denuncia contro l’ex collega dopo numerose accuse reciproche che i due si sono lanciati – spesso per mezzo social o televisivo – l’uno contro contro l’altra. Per la prima volta Magalli ha dichiarato che vorrebbe “far pace” con Adriana Volpe e ha parzialmente riconosciuto le proprie responsabilità:

“C’è gente che ammazza il marito perché russa. Anche un piccolo difetto, prolungato nel tempo, diventa insopportabile. Noi alla fine abbiamo preso strade dierse, quindi credo che anche lei si senta più sollevata. Per carità, io la giustifico, capisco tutto, spero che un giorno faremo la pace”, ha detto il celebre conduttore. Più volte i due – e in particolare lo stesso Giancarlo Magalli – se ne erano dette di tutti i colori attraverso i social e per questo, secondo i fan, non ci sarebbe molto da sperare in una tregua o in un segnale positivo da parte di Adriana Volpe. Secondo qualcuno le dichiarazioni di Magalli potrebbero rappresentare anche una sua strategia per cercare di ottenere il favore del pubblico visto che – almeno per quanto riguarda il processo – i fatti sembrano essere a favore della conduttrice.