Gianetti Ruote: Monti (Lega), 'creare condizioni per riapertura con nuova proprietà'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 16 lug. (Adnkronos) – "Il Mise ha convocato giovedì pomeriggio i vertici di Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto e le rappresentanze sindacali; in quanto promotore dell'audizione che si è tenuta a Palazzo Pirelli immediatamente dopo l'annuncio del licenziamento dei 152 operai della Gianetti, ritengo sia doveroso pretendere ora che si apra una trattativa che tuteli e metta in sicurezza la posizione dei lavoratori". Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti.

"Regione Lombardia sin da subito si è spesa per venire in soccorso dei dipendenti a rischio licenziamento; adesso auspico che sin da subito si creino le condizioni per la riapertura della fabbrica attraverso una nuova proprietà. Anche il fondo Quantum deve essere inchiodato alle sue responsabilità e deve fare la sua parte per agevolare la vendita dell’impianto", conclude Monti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli