Gianfranco Vissani confessa: “È una vita che non tocco nessuno”

Gianfranco Vissani

Gianfranco Vissani, famosissimo chef italiano e personaggio televisivo, è intervenuto a La Zanzara, il programma radiofonico notturno che raccoglie le confessioni più o meno clamorose dei suoi ospiti. Oltre alle classiche esternazioni sulla politica e sul suo futuro lavorativo, Vissani ha voluto spiegare nel dettaglio per quale motivo da un anno pratica la completa astinenza sessuale.

Gianfranco Vissani: “Vogliono troppo”

Fino a un anno fa Gianfranco Vissani aveva fama di latin lover e, a dispetto dell’età matura, sembrava avere ancora la voglia e le energie necessarie a passare da una conquista all’altra. Da qualche tempo però le cose non stanno più così e la condizione di “single per forza” non sembra essere stata dettata dal genere femminile (le donne non hanno affatto perso interesse nei confronti dello chef) quanto piuttosto dal preciso desiderio di Vissani di non farsi più trascinare nella spirale del fidanzamento.

Lo chef, infatti, commentando il comportamento delle donne ha dimostrato di essere piuttosto deluso ed esasperato, affermando che “non basta portarle fuori a cena” ma che le donne vogliono “molto di più”.

Che cosa sia questo “molto di più” non è stato specificato, ma è abbastanza facile pensare che il famoso chef si riferisse ai regali e alle altre varie pretese avanzate dalle donne con cui ha avuto relazioni più o meno stabili negli ultimi anni.

“Non tocco nessuna da un anno”

Pur di non dover accontentare le enormi pretese delle donne che ha incontrato sul suo cammino, un anno fa Gianfranco Vissani ha deciso che avrebbe fatto a meno della compagnia femminile, e non si sta parlando soltanto della compagnia sentimentale. Lo Chef ha infatti spiegato di aver deciso di praticare un periodo di astinenza sessuale, evidentemente per non rischiare di dover eseguire tutto il processo di seduzione che le “donne di oggi”pretendono che sia messo in atto.

C’è da dire che lo Chef non sembra affatto soffrire della solitudine che è la diretta conseguenza della sua decisione. Al contrario, non ha minimamente accennato di voler interrompere l’astinenza e, a quanto pare, sta davvero bene così.

Cosa servirà a trascinarlo di nuovo nel vortice della passione? Forse il vero amore, che potrebbe presentarsi nonostante il fatto che lo Chef stia facendo di tutto per evitarlo.

Chi è Gianfranco Vissani

Classe 1951, Gianfranco Vissani è uno chef, critico gastronomico e personaggio televisivo. Dopo aver conquistato la scena gastronomica italiana ha raggiunto il grande pubblico partecipando a varie trasmissioni tra gli anni Novanta e i Duemila: Unomattina, Linea Verde (in qualità di consulente e di presentatore) quindi La Prova del Cuoco in qualità di giudice.

Nel 2016 è ospite del cooking show Master Chef 5 e torna a fare il giudice settimanale a La Prova del Cuoco.

Attualmente il suo ristorante detiene due stelle Michelin, conferite nel 2007. Dal 2011 gestisce L’Antica Masseria dell’Alta Murgia, un ristorante di Gravina di Puglia che gli è stato affidato dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei bene sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Da allora Vissani vive a Bari, per curare direttamente la gestione della Masseria.