Giani: Consiglio Toscana consegnerà Pegaso a Liliana Segre

Xfi

Firenze , 28 gen. (askanews) - A Liliana Segre il Consiglio regionale della Toscana consegnerà il Pegaso. Lo ha annunciato il presidente Eugenio Giani. "Le consegneremo il Pegaso -ha spiegato Giani- perché il Pegaso che sta sul nostro gonfalone è l'espressione di libertà e democrazia che nasce proprio da quel periodo. Proprio Carlo Ludovico Ragghianti presidente del comitato toscano di liberazione nazionale fu colui che volle nel palazzo Medici Riccardi la mattina dell'11 agosto 1944 entrò come rappresentante del comitato toscano di liberazione nazionale che ebbe l'autorevolezza dagli alleati per prendere le prime misure provvisorie del nuovo sistema democratico che si stava creando in Italia". "Il Pegaso che nella nostra accezione per Ragghianti significava libertà e democrazia fu sposato dai costituenti della Regione esattamente 50 anni fa, che nello statuto lo vollero porre accanto ai colori millenari, il bianco e il rosso che Ugo di Toscana aveva significato per la Toscana", ha concluso Giani.