Gianluigi Paragone candidato sindaco

·4 minuto per la lettura

Gianluigi Paragone è nato a Varese il 7 agosto 1971, è sposato con due figli ed è un giornalista professionista. Senatore della Repubblica eletto nelle file del Movimento 5 Stelle. Espulso per aver negato la fiducia al Governo Conte 2, ha fondato il partito Italexit Per L’Italia. Fra le sue molteplici esperienze professionali, ha diretto La Padania fra il 2005 e il 2006. Dal 2007 al 2009 è stato Vice-Direttore del quotidiano “Libero”. Nel 2009 è entrato in RAI, prima come Vice-Direttore di RAIUNO, poi come Vice-Direttore di RAIDUE. Nel 2013 è passato a La7 dove ha scritto e condotto “La Gabbia”. Attualmente collabora con il quotidiano “Il Tempo”.

Il programma:

MENO IRPEF PER FAMIGLIE E GIOVANI: RISORSE DALLE TASSE ALLE MULTINAZIONALI

Abbasseremo l'aliquota Irpef per famiglie e giovani. Il Comune non farà cassa preventiva sulle multe. La nostra Milano sarà libera da vincoli di bilancio statali. Le grandi multinazionali devono pagare le tasse come tutti gli altri: così creeremo risorse per famiglie, piccole imprese e attività commerciali.

STOP ALLE PRIVATIZZAZIONI DELLE AZIENDE PUBBLICHE

Siamo contrari alla vendita del patrimonio aziendale pubblico che gestisce settori fondamentali e strategici come acqua, luce, gas, trasporti, rifiuti. La gestione pubblica di questi settori favorisce lo sviluppo della città e garantisce qualità e sicurezza per i cittadini.

TUTELA DEI PICCOLI COMMERCIANTI, DELLE IMPRESE E DEGLI ARTIGIANI

Annulleremo la riscossione delle cartelle e il pagamento dei tributi locali per le aziende emessi in tutto il periodo dell'emergenza Covid. Tuteleremo il cuore di Milano: artigiani, commercianti, imprese locali e lavoratori, vero motore economico e sociale cittadino.

ABOLIZIONE AREA B E C. NUOVI PARCHEGGI E LINEE LEGGERE DI COLLEGAMENTO, PIU' PARCHEGGI LIBERI E MENO STRISCE BLU

Vogliamo abolire Area C e Area B, tasse occulte sulla pelle dei cittadini. Dimezzeremo le strisce blu, più parcheggi liberi! Miglioreremo il trasporto pubblico locale per diminuire il traffico, creeremo nuove linee leggere di collegamento. Costruiremo nuovi parcheggi nei punti di ingresso in città.

NUOVI CRITERI PER LE CASE POPOLARI, TUTELA DELLA PROPRIETA' DALL'ASSALTO DELLE BANCHE

Vogliamo criteri più semplici per l'assegnazione delle case popolari. I parametri ISEE 2019 non sono più applicabili alla condizione economica di molte famiglie e vanno cambiati. Nei prossimi 5 anni il numero di alloggi sfitti per inagibilità sarà azzerato. Tuteleremo chi rischia di perdere la casa dall'assalto delle banche.

IL SINDACO AL FIANCO DELLE FORZE DELL'ORDINE, RILANCEREMO LE PERIFERIE

Il Sindaco parteciperà alle ronde notturne delle pattuglie per sostenere le forze dell'ordine e per rendersi conto personalmente delle esigenze delle varie zone della città. Assumeremo nuovo personale, metteremo a disposizione della polizia locale i taser per garantire sicurezza ai cittadini. Combatteremo la malavita quartiere per quartiere. Ristruttureremo case e spazi pubblici e daremo nuova vita alle periferie abbandonate dalle amministrazioni precedenti.

NUOVI AMBULATORI, PIU' MEDICI E UNA FORTE SANITA' DI TERRITORIO

Più medici e più presìdi! Svilupperemo una sanità di territorio in grado di gestire la normalità e di rispondere a qualsiasi emergenza. Creeremo una rete di ambulatori, servizi e professionisti per una rete multidisciplinare che risponda con velocità ed efficienza in ambito di prevenzione, cura e assistenza.

SCUOLA ORGANIZZATA E SENZA DISCRIMINAZIONI

Nessuna discriminazione fra studenti, no al green pass a scuola. Servizi scolastici più organizzati, strutture sicure, servizi di mensa dignitosi e attenti alla salute dei nostri figli con menu dedicati. Nuove risorse e servizi per chi vive situazioni di disagio, povertà, disabilità.

TASSA DI SOGGIORNO PER GLI HOTEL DI LUSSO, RIAPERTURA DI TEATRI E ATTIVITA' SPORTIVE

Milano è un'importante meta turistica. Applicheremo una tassa di soggiorno progressiva a seconda della tipologia di permanenza, come avviene in tutte le principali metropoli, creando nuove risorse da utilizzare a favore della città. Sport e arte sono fondamentali per la salute e per la conoscenza. Riapriremo i teatri e creeremo una rete di società e impianti sportivi attivi sul territorio.

NUOVE TECNOLOGIE PER UNA VERA GREEN ECONOMY A SERVIZIO DEI CITTADINI

Applicheremo un piano coordinato per ammodernare i riscaldamenti e per un trasporto pubblico pulito ed ecologico. Ridurremo l'inquinamento utilizzando strumenti tecnologici all'avanguardia. La nostra sarà la vera green economy, al servizio di tutti i cittadini, non di chi vuole fare business sull'ambiente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli